/, Figurativo Contemporaneo/Carla Accardi La ricerca del colore

Carla Accardi La ricerca del colore

Tecnica: Acquaforte Acquatinta

Tiratura: 100 + L

Dimensioni: 70 x 99 cm (senza cornice)

Con cornice artigianale dipinta a mano 130 x 110 cm

Add to Wishlist
Add to Wishlist

Description

CARLA ACCARDI

La ricerca del colore

(Trapani9 ottobre 1924 – Roma23 febbraio 2014)

 

Il segno è il vero protagonista delle opere di Carla Accardi. Siamo negli anni in cui l’arte cerca nuove frontiere, mentre in america si facevano strada artisti come Pollock in Italia nasceva il Gruppo Forma 1  (Carla AccardiUgo AttardiPietro ConsagraPiero DorazioMino GuerriniAchille PerilliAntonio Sanfilippo e Giulio Turcato), di cui Carla Accardi era l’unica donna e al tempo stesso il protagonista più forte e forse il più autorevole.

 

Esaltare il segno colore, richiamare il linguaggio arabo della sua Sicilia, creare la musica attraverso il colore, questi sono gli obiettivi della sua ricerca artistica. Abbandonare il contenuto realistico nelle opere d’arte non era ritenuto “educativo e comprensibile per il popolo” da personaggi illustri come Togliatti e Guttuso che condannavano fortemente l’astrattismo, definendolo “un atteggiamento non di sinistra” eppure il Gruppo Forma 1 sin dalla scrittura del loro manifesto artistico si proclamano “astrattisti e di sinistra, convinti che le due cose possano convivere”.

 

Moglie di Antonio Salfilippo, la Accardi è oggi l’artista più quotato del gruppo Forma 1

 

 

APPROFONDIMENTI:

Reviews

There are no reviews yet.

Be the first to review “Carla Accardi La ricerca del colore”

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Spedizione Gratuita

Spedizione Gratuita per l’Italia